Gli Scrittori Pilastri per i Giocatori di Ruolo

Perché sono importanti gli scrittori pilastri di un genere per giocare di ruolo?

Nei precedenti articoli si parlava di leggere per trarre ispirazione per le proprie storie e personaggi.

Per farlo bisogna aver chiaro chi siano gli scrittori di spicco dei vari generi trattati nei giochi di ruolo per poter fare la propria scelta.

Autori Fantasy

Il primo scrittore che in assoluto consiglio di leggere è naturalmente J.R.R. Tolkien.

Magari qualcuno storcerà il naso ma se amate il fantasy non potete non aver letto “Il Signore degli Anelli” ed altre opere di questo autore.

Il secondo scrittore George R.R. Martin, creatore delle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”.

Opera dalla quale è stata tratta la serie televisiva HBO “Il Trono di Spade”.

Il terzo Autore è Robert E. Howard, creatore del famigerato personaggio, Conan il barbaro”.

Si tratta di una delle più longeve saghe fantasy che accompagnano i lettori da generazioni.

Il quarto autore e C.S. Lewis con le sue “Cronache di Narnia”.

Altra saga fantasy estremamente interessante per la sua profondità e maturità, e assolutamente consigliabile da leggere.

Come avrete notato molte opere di questi autori sono state trasformate in film o serie tv.

Nonostante questo posso assicurarvi che leggere le loro opere cartacee vi aprirà davvero la mente.

Esistono tantissimi altri validissimi scrittori pilastri per il fantasy da leggere, ma ve ne parlerò in maniera approfondita su articoli specifici.

Autori Horror

Partiamo dagli scrittori pilastri dei classici dell’horror, da leggere assolutamente.

Stiamo parlando di Bram Stoker, Mary Shelley ed Edagar Allan Poe.

Stoker è lo scrittore che ha dato vita al vampiro Dracula e posso assicurarvi che leggere questo classico vi farà riconsiderare molto questa leggendaria creatura.

Mary Shelley è l’autrice del celebre mostro del dottor “Franknstein”.

Anche in questo caso ci troviamo davanti ad un classico della letteratura gotica.

Edgar Allan Poe e invece autore delle più macabre ed inquietanti storie che un autore potesse concepire.

Opere di puro orrore, disgusto e claustrofobiche, che vi faranno addentrare in un mondo fatto di ombre inquiete.

In ultimo, ma non meno importante, abbiamo H.P. Lovecraft, il padre del “Ciclo degli Antichi”.

Creatore del concetto di orrore cosmico e padre dei miti dei grandi antichi, creatore del Grande Chtulhu.

In questo articolo propongo anche una serie di film che traggono ispirazione o sono in linea con lo stile di questo autore.

Anche in questo caso avrei potuto citare moltissimi altri validissimi scrittori pilastri come ad esempio Stephen King.

Posso garantirvi che già leggere gli autori consigliati vi potrà far riscoprire il più cupo orrore.

Gli Scrittori Pilastri del Science Fiction

In questa sezione, primo fra tutti, abbiamo il famosissimo Isacc Asimov.

Le sue opere sono tutte profonde e molto complesse, spesso ambientate in un futuro prossimo che diventa di giorno in giorno sempre più vicino.

Con esso naturalmente non corrisponde la velocità della nostra evoluzione umana che nelle sue opere tenta disperatamente di adattarsi all’enorme sviluppo scientifico-tecnologico.

Va di seguito Philip K. Dick altro grande scrittore del genere che ci ha regalato, tra le altre cose, l’immortale racconto sul quale sono basate le pellicole di “Blade Runner“.

Di seguito abbiamo il visionario H.G. Wells, grande autore che ha immaginato e teorizzato qualcosa di inimmaginabile per i suoi contemporanei.

Qualcosa che ancora oggi per noi rimane un mistero, stiamo parlando di un opera datata 1895 con il titolo “La Macchina del Tempo”

…vi dice qualcosa?

Ed in ultimo, ma mai e poi mai ultimo, il visionario per eccellenza, il grande Jules Verne.

Colui che preannunciò con la sua mente immaginifica l’avvento di eventi che sarebbero davvero poi stati parte della nostra storia umana.

Anche in questo caso mi perdonino i lettori più incalliti, se non ho citato moltissimi altri autori.

In questo articolo ho voluto dare a voi tutti ragazzi, la possibilità di scoprire un mondo che è sempre stato sotto i vostri occhi e che forse vi è sfuggito.

Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *