I 5 titoli che non puoi non aver visto se ami il Fantasy

Molto spesso mi ritrovo a parlare con amici e conoscenti dei film di genere Fantasy.

Un genere che negli ultimi vent’anni ha visto una vertiginosa rinascita dopo l’uscita del Signore degli Anelli.

Molte serie TV, film e saghe, hanno preso vita per il grande e piccolo schermo, ma una cosa che sempre più spesso mi capita, è parlare con persone che conoscano anche i “vecchi” film Fantasy.

E’ altamente probabile che molti di voi abbiano visto alcuni dei titoli che vi andrò a proporre, ma è anche altamente probabile che non li abbiate visti tutti.

Naturalmente la lista non è completa e non ho la presunzione di affermare che al di là di questi esista il nulla, anzi, i film sono molti, ma questi hanno un grande valore affettivo per me.

Il mio fine è che anche voi riusciate ad innamorarvene.

Ci tengo a precisare, naturalmente, che gli effetti speciali a cui siete abituati oggi, non saranno presenti nella misura che immaginate in questi film.

Ma le storie di questi film dicono qualcosa, hanno costumi e trucchi eccezionali e sono interpretati da grandi attori capaci di emozionare senza bisogno del Green Screen.

Quindi armatevi di molta pazienza e buona visione…

Un Drago per Amico

Il primo film è “Dragonheart”, uno dei film più recenti e che con maggiore probabilità avrete visto e rivisto.

Senza scendere nei particolari della trama, se amate cavalieri, draghi, duelli, battaglie e malvagi tanto fastidiosi quanto pericolosi…

…e questo ragazzi lo è per davvero.

Allora questo è un film che se non avete ancora visto, dovreste vedere sul serio.

Potrete acquistarlo cliccando qui, e ricordate:

“Un cavaliere è votato al coraggio, il suo scudo protegge i deboli, le sue parole dicono solo la verità…”

Il Sole o la Luna.

Il secondo film è “Ladyhawke”, davvero un grande classico, ambientato in uno strano e cupo medioevo dove i malefici hanno potere.

Un cavaliere, una dama ed un ladruncolo incrociano i propri destini per sconfiggere un Tiranno tanto feroce, quanto doppiato male, che desidera controllare la cosa che nessun uomo potrà mai controllare…

l’Amore

Potrete acquistarlo cliccando qui, e ricordate:

“Accadrà quando ci sarà un giorno senza la notte ed una notte senza il giorno”

Quando il Sergente Colombo viene prestato al Fantasy

Il terzo film è “La Storia Fantastica”, non è un film per bambini e non è un film per adulti, è semplicemente una fiaba.

Il regista racconta al proprio pubblico, con la dolcezza di un nonno seduto accanto ad un nipote.

Saranno anche stereotipi sopra stereotipi, sarà che non ce la faccio ad essere cinico … non ce la faccio, troppi ricordi (cit.).

Se vi sentite di voler tornare un attimo bambini, questa è la storia che fa per voi, potrete trovarla qui per poterla fare vostra e ricordate:

“Mi nombre es Inigo Monotya, tu ha matado mi Padre, preparati a mourir”

Un Fantasy con David Bowie

Il quarto film che vorrei proporvi è “Labyrinth”, posso ammettere che ad alcuni questo film potrebbe far storcere il naso, avendo elementi non associabili allo stile fantasy classico.

Si tratta comunque di un esplosione di colori e magia che si respira per tutta la durata del film, un viaggio all’interno di noi stessi, in quel labirinto di sentimenti dal quale è difficile fuggire.

Piccola citazione d’obbligo, le creature e gli ambienti sono stati creati da Frank Oz e Jim Henson, creatori del film “The Dark Crystal”, un’altro fantasy di cui parlo in questo articolo.

Questa piccola perla la puoi trovare qui, ed ora la citazione:

“Giusto, giusto, giusto, a volte mi domando quale sia il tuo metro di giustizia”

E se un Unicorno oscurasse il Sole?

Il quinto ed ultimo film di questa lista è “Legend” un film che ha due grandi vantaggi.

E’ stato creato da uno dei più bravi registi degli ultimi decenni, vale a dire Ridley Scott, ed è stato interpretato da un giovanile Tom Cruise.

La Storia è delle più classiche e l’atmosfera di fiaba la si trova ad ogni ripresa, perché dietro la macchina da presa c’è un maestro del cinema e si vede.

Se vuoi vederlo trovi questo fantastico film qui, e come dice la tenebra:

“Anche adesso il seme malefico di quello che hai fatto sta germogliando dentro di te”

Ed anche per oggi, chiudo l’articolo di “Consigli per gli Arpisti”, spero abbiate trovato interessante questo articolo e scoperto dei film di cui non conoscevate l’esistenza.

Posso assicurarvi che si tratta sul serio di una serie di Racconti tramutati in immagini in movimento, non semplici film, e sono certo lasceranno qualcosa dentro di voi, sempre se avrete la forza di sentirvi di nuovo bambini.

Altri articoli simili con altri titoli fantasy arriveranno presto, rimanete connessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *